Le ultime attività:
Cuneo ha una nuova Scultura da Vivere: inaugurata Hic Et Nunc di Valentina Aceto in Piazza Pio Brunone Lanteri

Domenica scorsa, 17 settembre, si è conclusa la votazione pubblica dei tre bozzetti finalisti della 21° edizione del Concorso Internazionale Scultura da Vivere.

Moltissimi cittadini e visitatori di “Arte in Piazza” hanno espresso la propria preferenza e sabato 23 settembre, alle ore 18.30 in Fondazione Peano in Corso Francia 47, è stato rivelato il vincitore. L’opera, ispirata al tema del cigno, verrà realizzata per la centralissima Piazza Boves, una location prestigiosa visto l’importante percorso di riqualificazione urbana che sta vivendo. In occasione della premiazione il pubblico avrà la possibilità di vedere anche tutti gli altri bozzetti pervenuti ma che non erano entrati nella rosa dei finalisti.

La mostra dei bozzetti sarà visitabile fino a domenica 1 ottobre in orario 16-19

Prima della premiazione Fondazione Peano invita il pubblico alle ore 17.00 in Piazza Pio Brunone Lanteri per l’inaugurazione della nuova “Scultura da Vivere” donata alla città e ai cittadini: si tratta dell’opera “Hic et nunc” vincitrice dell’edizione 2016 del concorso, realizzata da Valentina Aceto dell’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino sulla base del bozzetto presentato lo scorso anno e tradotto in un’installazione ambientale con la funzione di accogliere il pubblico, caratterizzata da una forma allungata composta da tre archi, variamente curvati e distesi sul terreno.



Comments are closed.